domenica, Aprile 18, 2021

RECANATI CALCIO A 5: FINALMENTE TORNANO I TRE PUNTI.

RECANATI CALCIO A 5: FINALMENTE TORNANO I TRE PUNTI.
Il Recanati Calcio a 5 torna alla vittoria imponendosi in casa sull’Etabeta Fano con il risultato di 5-1
Primo tempo assolutamente sottotono per i giallorossi. Nonostante il possesso palla, la manovra offensiva non è adeguatamente incisiva e la nostra retroguardia corre decisamente qualche rischio di troppo. Al riposo di metà gara il Recanati è sotto di un gol.
Nel secondo tempo è tutta un’altra gara: Junior compagni entrano in campo con un altro piglio. Grinta e manovra con giocate offensive sempre più efficaci. Tutto ciò consente ai padroni di casa di conquistare progressivamente l’inerzia della gara. In rapida successione arrivano il gol di Parente che servito da Junior sulla tre quarti scaglia un tiro velenoso che si insacca nella porta avversaria, poi il raddoppio di Di Iorio che segna con un tiro preciso dalla linea laterale, servito al millimetro da Parente.
Ritrovato il vantaggio i giallorossi sanno compattarsi quando necessario per poi ripartire in contropiede. In occasione di una di queste ripartenze arriva il secondo gol di giornata per Parente che tira una bordata dalla tre quarti campo. Avanti di due goal i padroni di casa non abbassano il ritmo e trovano il quarto goal con Jesus servito da Di Iorio da fallo laterale.
A pochi secondi dalla sirena c’è spazio anche per gol di Francesco Morresi lesto a ribadire in rete una conclusione di Sabbatini inizialmente neutralizzata dal portiere avversario.
Grande emozione per Francesco cresciuto nel settore giovanile, che ha coronato una ottima prestazione con il primo gol personale in serie B nazionale.
Proseguire il lavoro ripartendo dal secondo tempo per conquistare la migliore posizione in classifica e prepararsi nel contempo alla battaglia dei Playoff, è l’obiettivo di queste ultime tre giornate della Regular Season.
Risultato finale: 5 – 1. Primo tempo: 0 – 1. In rete per il Recanati Calcio a 5: Parente (2), Di Iorio, Jesus, Morresi.
Intervista a Morresi
Marco Cicconi  Uff. Stampa Calcio a 5

Related Articles

Il Recanati Calcio a 5 blinda i play off, poker al Russi

Il Recanati Calcio a 5 blinda i play off, poker al Russi rda adio_erre 17 Aprile 2021  Il Recanati Calcio a 5 batte il Russi e...

Gestione rifiuti: i consiglieri regionali Elena Leonardi e Pierpaolo Borroni (FdI) a fianco di territori e comitati

Gestione rifiuti: i consiglieri regionali Elena Leonardi e Pierpaolo Borroni (FdI) a fianco di territori e comitati   Pierpaolo Borroni e Elena Leonardi - consiglieri regionali...

VACCINI ANTICOVID: DA SABATO 17 APRILE SI APRONO LE PRENOTAZIONI PER LA FASCIA D’ETA’ 65-69

 VACCINI ANTICOVID: DA  SABATO 17 APRILE SI APRONO LE PRENOTAZIONI PER LA FASCIA D'ETA' 65-69 “La campagna vaccinale nella regione – spiega l’assessore alla Sanità...
- Advertisement -

Ultime notizie

Il Recanati Calcio a 5 blinda i play off, poker al Russi

Il Recanati Calcio a 5 blinda i play off, poker al Russi rda adio_erre 17 Aprile 2021  Il Recanati Calcio a 5 batte il Russi e...

Gestione rifiuti: i consiglieri regionali Elena Leonardi e Pierpaolo Borroni (FdI) a fianco di territori e comitati

Gestione rifiuti: i consiglieri regionali Elena Leonardi e Pierpaolo Borroni (FdI) a fianco di territori e comitati   Pierpaolo Borroni e Elena Leonardi - consiglieri regionali...

VACCINI ANTICOVID: DA SABATO 17 APRILE SI APRONO LE PRENOTAZIONI PER LA FASCIA D’ETA’ 65-69

 VACCINI ANTICOVID: DA  SABATO 17 APRILE SI APRONO LE PRENOTAZIONI PER LA FASCIA D'ETA' 65-69 “La campagna vaccinale nella regione – spiega l’assessore alla Sanità...

Recanati. La Ztl cambia l’orario Gli autoveicoli nei giorni festivi ora potranno accedere nel centro cittadino non più, dopo le ore 20...

Recanati.  La Ztl cambia l’orario  Gli autoveicoli nei giorni festivi ora potranno accedere nel centro cittadino non più, dopo le ore 20 ma alle...

MADRID. Anche qui si studia Leopardi. Cristina Coriasso e i suoi Seminari ‘La Ginestra’

  A Madrid esiste una Associaizone La GINESTRA fondata dalla professoressa Cristina Coriasso che prima di divenire tale è stata molte volte a studiare a...