sabato, Maggio 15, 2021

PORTORECANATI. Proposta di legge di iniziativa popolare contro la propaganda fascista e nazista, la cosiddetta legge “Stazzema”.

La lettera inviata al sindaco Mozzicafreddo per chiedere che l’amminsitrazione aderisca all’iniziativa della raccolta firme che si afferma dal neo gruppo non ha avuto, finora, alcuna risposta.

Egregio Signor Sindaco,

ci permetta di presentarci, siamo un gruppo di cittadini di Porto Recanati.

Da qualche settimana siamo entrati in contatto con altri concittadini del comune e cittadini provenienti anche da altre città dei dintorni, riuniti dal desiderio di partecipare alla raccolta di firme per la proposta di legge di iniziativa popolare contro la propaganda fascista e nazista, la cosiddetta legge “Stazzema”. Come già sa, i moduli per sottoscrivere la proposta di legge sono disponibili fino al 31 marzo negli uffici del Suo Municipio, e sono stati già firmati da alcune decine di Suoi concittadini.

Citiamo dalla proposta di legge, art. 1: “Chiunque propaganda i contenuti propri del partito fascista o del partito nazionalsocialista tedesco, ovvero dei relativi metodi eversivi del sistema democratico, anche attraverso la produzione, distribuzione, diffusione o vendita di beni raffiguranti persone, immagini o simboli a essi chiaramente riferiti, ovvero ne fa comunque propaganda richiamandone pubblicamente la simbologia o la gestualità è punito con la reclusione da sei mesi a due anni”.

Come cittadini siamo fermamente convinti del fatto che la libertà di espressione e pensiero debba trovare un limite nei diritti civili e nel diritto all’esistenza e all’autodeterminazione dei popoli. Negli ultimi anni la cronaca si è arricchita di migliaia di manifestazioni di violenza e prepotenza ispirate alle ideologie nazista e fascista: scritte antisemite, atti vandalici a danno di tombe e cimiteri ebraici, da ultimo le minacce e gli insulti rivolti sui social alla senatrice Liliana Segre, che recentemente ha appoggiato l’iniziativa di legge popolare con una lettera al sindaco di Stazzema – il comune che dal 1944 piange 560 vittime civili, molte delle quali donne e bambini, trucidati dalle SS col supporto di reparti della X MAS.

Come di consueto serviranno almeno 50.000 firme per portare la proposta in Parlamento. Il 19 ottobre 2020 il Comitato Promotore, presieduto dal Sindaco di Stazzema Maurizio Verona, ha depositato la proposta in Cassazione.

Ci è parso quindi opportuno scriverLe, signor Sindaco, per fare appello alla Sua sensibilità di uomo delle istituzioni democratiche, e per pregarLa di farsi tramite di questa proposta nei canali istituzionali e nei social ufficiali del Comune di Porto Recanati.

Confidando nella Sua adesione, La salutiamo cordialmente.

Per il gruppo di cittadini promotori dell’iniziativa,

Ascani Antonella, Bernardi Simonetta, Biagiola Maria, Cocchia Emanuela, Corradini Cristina, Doglio Barbara, Fumo Luca, Giorgetti Lucia, Lucchetti Elena, Manganaro Viviana, Michelini Elena, Montali Massimo, Palestrini Alessandro, Porreca Giorgio, Spaccesi Massimo, Stimilli Stefania, Trevisani Alessandro, Vitali Simona.

Related Articles

SOFIA. Bulgaria. Oggi compie 60 anni Emil Dimitrov. Ha tradotto I CANTI e ha fatto conoscere Recanati nel suo Paese. AUGURI!

Oggi compie sessant'anni l' Amico Emil ...tanti giorni passati insieme a parlare di Leopardi. E' traduttore in lingua bulgara delle poesie di Leopardi e...

JESI. “Jesi, la tua città da vivere, da Associazione “Jesi città da vivere

Comunicato stampa da Associazione "Jesi città da vivere “Jesi, la tua città da vivere” Pochi click e due minuti di tempo per rendere Jesi più bella...

Comune di Recanati. CONFERENZA STAMPA ARTE PER IL BENE COMUNE  Nel Segno di Joseph Beuys

 INVITO CONFERENZA STAMP ARTE PER IL BENE COMUNE  Nel Segno di Joseph Beuys SABATO 15 MAGGIO ORE 11, AULA MAGNA  PALAZZO COMUNALE Piazza Giacomo Leopardi  - RECANATI Presentazione della...
- Advertisement -

Ultime notizie

SOFIA. Bulgaria. Oggi compie 60 anni Emil Dimitrov. Ha tradotto I CANTI e ha fatto conoscere Recanati nel suo Paese. AUGURI!

Oggi compie sessant'anni l' Amico Emil ...tanti giorni passati insieme a parlare di Leopardi. E' traduttore in lingua bulgara delle poesie di Leopardi e...

JESI. “Jesi, la tua città da vivere, da Associazione “Jesi città da vivere

Comunicato stampa da Associazione "Jesi città da vivere “Jesi, la tua città da vivere” Pochi click e due minuti di tempo per rendere Jesi più bella...

Comune di Recanati. CONFERENZA STAMPA ARTE PER IL BENE COMUNE  Nel Segno di Joseph Beuys

 INVITO CONFERENZA STAMP ARTE PER IL BENE COMUNE  Nel Segno di Joseph Beuys SABATO 15 MAGGIO ORE 11, AULA MAGNA  PALAZZO COMUNALE Piazza Giacomo Leopardi  - RECANATI Presentazione della...

RIPE SAN GINESIO (MC). Le poesie di Riccardo Amicuzi. L’Associazione Culturale “San Ginesio” e il Centro di Lettura “Arturo Piatti”

L’Associazione Culturale “San Ginesio” e il Centro di Lettura “Arturo Piatti” di Ripe San Ginesio (MC), in occasione della Campagna Nazionale di promozione della...

Un libro al giorno. L’Assedio Invisibile. Diario di una missione di pace molto particolare  di Andrea Angeli

L’Assedio Invisibile Diario di una missione di pace molto particolare di Andrea Angeli prefazione di Toni Capuozzo      (Rubbettino) Gli alpini non mollano mai, dall’Ortigara al Kosovo,...