mercoledì, Gennaio 19, 2022

A Montefano un Concerto d’eccezione chiude la Stagione Teatrale 2021

COMUNICATO STAMPA

A Montefano un Concerto d’eccezione chiude la Stagione Teatrale 2021. …organizzato dal concittadino M° Danilo Vecchi  in collaborazione con il Comune di Montefano – sul palco del Teatro   La Rondinella  sono state eseguite musiche di Piazzolla, Bach, Gardel, Arnold, Di Bonaventura dall'Orchestra d'Archi “Lino Liviabella”, diretta dal M° Matteo Torresetti.


Daniele di Bonaventura, che avrebbe dovuto essere protagonista del Concerto, purtroppo non ha potuto
essere presente per un imprevisto dell’ultim’ora.
L’ha egregiamente sostituito Raffaele Damen. Nato a Pesaro dove si è diplomato in fisarmonica al
Conservatorio  G. Rossini  con il massimo dei voti e la lode, ha approfondito i suoi studi presso la Folkwang
Universität der Künste di Essen in Germania. Ha studiato con i Maestri Mie Miki e Paolo Vignani e frequentato corsi di perfezionamento con Ivano Battiston, Stefan Hussong, Matti Rantanen, Corrado Rojac e Grzegorz Stopa. Attualmente suona con diversi Ensemble di Musica da Camera e nel Duo Duhell-Project (fisarmonica-pianoforte). È stato invitato dall Istituto Italiano di Cultura Olandese a esibirsi nella serie di concerti  Italiaanse concerten aan de Keizersgracht ; ad Amsterdam e si è esibito per la televisione nazionale italiana (RAI) con il trio della fisarmonica  G. Rossini . Come solista, si esibisce in importanti Festival musicali e teatri in Italia e all ‘estero.


Giacomo Palazzesi, chitarra solista, ha studiato con Pietro Antinori, Odair Assad, Angelo Gilardino e, successivamente, con Luigi Attademo e Carles Trepat. Si esibisce in Italia e all’estero: Casa da Guitarra of Porto, Conservatoire Royal de Mons, Camerino Festival, GuitarIn, Peccioli Foundation, Cantar Lontano, Zona Livre AC of Vila Real, Conservatorio G. Rossini di Pesaro, Carpi Guitar International, Lira Orfeo Miguel Llobet, Andes Guitar Festival, Radio Nacional Córdoba, Trame Sonore, Scodanibbio Music Festival.
La Scuola di Musica “Lino Liviabella” costituisce un unicum nel panorama musicale e culturale italiano, sia
per la molteplicità dei suoi intenti e l’originalità didattica, sia per la metodologia organizzativa del lavoro.
Fondata nel 1979 con l’intento di offrire un luogo educativo e di crescita per i giovani, insieme ad un gruppo
di musicisti maceratesi – e con l’aiuto di alcuni amici tra cui il non dimenticato sostegno dell’allora Vescovo
di Macerata Tarcisio Carboni – la Scuola di Musica prende il nome dal compositore Lino Liviabella. ll metodo
della scuola si basa su un importante principio: l’intento educativo, partendo dal desiderio di offrire ai
giovani uno spazio-luogo costruttivo, dove l’impegno con qualcosa di altamente formativo come lo studio
della musica possa aiutarli a crescere. La musica quindi come occasione e forma educativa, educazione alla
percezione dell’armonia, impegno, disciplina, ascolto ed educazione al suonare insieme, un luogo dove gli
adulti siano attenti alla crescita della persona nella sua interezza. Dal 2014 tutte le attività della Scuola di
Musica Liviabella sono confluite nella realtà della Scuola Civica di Musica “Stefano Scodanibbio” di
Macerata, gestita dall’associazione Ut Re Mi Onlus.
Un’occasione imperdibile per concludere il 2021 in musica, con artisti straordinari, per avvicinarci alla
bellezza di quest’arte straordinaria.

Related Articles

L’asteroide 1994 PC1, questo il suo nome, passerà vicino (si fa per dire!) alla Terra il 18 gennaio

L'asteroide 1994 PC1, questo il suo nome,  passerà vicino (si fa per dire!)  alla Terra  il 18 gennaio In considerazione delle sue dimensioni (un chilometro)...

E’ scoccato l’anno 2022 e a grandi passi ci si avvicina all’apertura del Granfondo Marche. La prima di queste sei perle sarà la Granfondo...

La prima di queste sei perle sarà la Granfondo Leopardiana DIPA (https://www.fondoleopardiana.com/), edizione numero 24, in programma nella poetica Recanati domenica 27 marzo (clicca qui...

Bcc Recanati e Colmurano: nel 2021 erogati 300mila euro di prestiti universitari

Bcc Recanati e Colmurano: nel 2021 erogati 300mila euro di prestiti universitari Molto positivo il risultato raggiunto dalla BCC Recanati e Colmurano nel 2021, che ha erogato...
- Advertisement -

Ultime notizie

L’asteroide 1994 PC1, questo il suo nome, passerà vicino (si fa per dire!) alla Terra il 18 gennaio

L'asteroide 1994 PC1, questo il suo nome,  passerà vicino (si fa per dire!)  alla Terra  il 18 gennaio In considerazione delle sue dimensioni (un chilometro)...

E’ scoccato l’anno 2022 e a grandi passi ci si avvicina all’apertura del Granfondo Marche. La prima di queste sei perle sarà la Granfondo...

La prima di queste sei perle sarà la Granfondo Leopardiana DIPA (https://www.fondoleopardiana.com/), edizione numero 24, in programma nella poetica Recanati domenica 27 marzo (clicca qui...

Bcc Recanati e Colmurano: nel 2021 erogati 300mila euro di prestiti universitari

Bcc Recanati e Colmurano: nel 2021 erogati 300mila euro di prestiti universitari Molto positivo il risultato raggiunto dalla BCC Recanati e Colmurano nel 2021, che ha erogato...

Epidemie e pandemie. Ambiente e contagi nel tempo (sec. XIX-XXI). Una ricerca di Rossano Morici

Una ricerca del Dott. Rossano Morici dalla Biblioteca Comunale di Senigallia... Epidemie e pandemie. Ambiente e contagi nel tempo (sec. XIX-XXI). Di Rossano Morici La ricerca...

Recanati. Ora sono diciotto i positivi Covid alla casa di riposo Ester Gig

Recanati.  Ora sono diciotto i positivi Covid alla casa di riposo Ester Gigli Sono saliti a diciotto, i positivi al Covid nella casa di riposo...