mercoledì, Febbraio 8, 2023

I candidati alle elezioni politiche aderiscano al manifesto per la sicurezza stradale

I candidati alle elezioni politiche aderiscano al manifesto per la sicurezza stradale

La richiesta arriva dall’Associazione italiana familiari e vittime della strada A.I.F.V.S. aps .

L’AIFVS presenta il Manifesto per la sicurezza stradale e rivolge un appello di adesione ai candidati alle Elezioni Politiche del prossimo 25 settembre 2022.

Fra pochi  giorni gli italiani saranno chiamati alle urne per le elezioni politiche a livello nazionale. Abbiamo visto, nelle ultime settimane, i candidati impegnati nella loro propaganda politica e nella promozione dei loro programmi di Governo.
L’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada, da anni in prima linea per la prevenzione ed il contrasto alle stragi stradali, si fa promotrice di una serie di standard minimi di tutela per le vittime e per le loro famiglie.  L’AIFVS, sulla scia tracciata dall’Europa, che propone “Zero Vittime per il 2050”, intensifica la sfida, condivisa con la FEVR, e anticipa al 2030 nelle città il target temporale entro cui azzerare il numero delle vittime.
Per poter realizzare quest’obiettivo, c’è, però, bisogno del contributo di tutti: Associazioni, Gruppi sociali, gente comune, singolo individuo che, come pedone o guidatore, è esposto ogni giorno ai rischi, anche irreversibili, della mobilità. Ma, soprattutto, è fondamentale che le Istituzioni prendano coscienza che la strage stradale non è solo un fatto privato legato al dolore delle famiglie, ma è un problema di sanità pubblica che, nel registrare morti e feriti ogni giorno, richiama la grave responsabilità delle stesse istituzioni e richiede interventi tempestivi e mirati in tutti i settori interconnessi che sostengono la prevenzione, la cui finalità è garantire la vita e la civile convivenza: informazione, formazione, coordinamento, controllo, infrastrutture e mobilità sostenibile.
Per questa ragione, l’AIFVS chiede, ai politici in corsa per le prossime elezioni, di aderire al Manifesto per la sicurezza stradale e diventarne fautori e sostenitori in Parlamento e negli ulteriori livelli territoriali.
Qui non ci sono colori politici, non ci sono ideali di partito o programmi elettorali, c’è solo un obiettivo…iniziamo a raggiungere “Zero Vittime” nelle città entro il 2030: è un obiettivo difficile, ma non impossibile!
Voi, il 25 settembre, ci chiedete una “croce” (X) su una scheda elettorale, noi, ora, vi chiediamo una firma, che potete apporre, cliccando, semplicemente, su change.org, andando sul sito www.vittimestrada.org : in prima pagina ci sono le indicazioni per il Manifesto e per la firma.
Questa firma vale tanto, vale la vita di migliaia di persone e il sorriso nelle loro   famiglie.

Imbocchiamo questa “ STRADA GIUSTA”: Tutti insieme per la Vita!

Giuseppa Cassaniti Mastrojeni               Il responsabile della sede aifvs di Porto Potenza Picena
Presidente AIFVS aps                                                

Piero Bonarini

Related Articles

Recanati. Comitatto celebrazioni Bicentenario de L’infinito. Recital “Io, Giacomo” il 12 febbraio

Recanati. Comitato Naz. Celebrazioni Bicentenario de L'infinito. Recital “Io, Giacomo” il 12 febbraio con Luca Violini e Lorenzo Di Bella Comune di Recanati: l’appuntamento è per domenica...

RECANATI commemora il “Giorno del Ricordo”

COMUNICATO STAMPA  7 febbraio 2023 RECANATI commemora il  “Giorno del Ricordo” RECANATI. Venerdì 10 e sabato 11 febbraio gli incontri aperti al pubblico con il prof...

Recanati.,.le notizie di oggi 7 febbraio a RadioErre…

Recanati.,.le notizie di oggi su RadioErre... Recanati.,.le notizie di oggi su RAdioErre... A Recanati giornata contro il bullismo e il cyberbullismo, presente l’assessore regionale Filipo Saltamartini Recanati....
- Advertisement -

Ultime notizie

Recanati. Comitatto celebrazioni Bicentenario de L’infinito. Recital “Io, Giacomo” il 12 febbraio

Recanati. Comitato Naz. Celebrazioni Bicentenario de L'infinito. Recital “Io, Giacomo” il 12 febbraio con Luca Violini e Lorenzo Di Bella Comune di Recanati: l’appuntamento è per domenica...

RECANATI commemora il “Giorno del Ricordo”

COMUNICATO STAMPA  7 febbraio 2023 RECANATI commemora il  “Giorno del Ricordo” RECANATI. Venerdì 10 e sabato 11 febbraio gli incontri aperti al pubblico con il prof...

Recanati.,.le notizie di oggi 7 febbraio a RadioErre…

Recanati.,.le notizie di oggi su RadioErre... Recanati.,.le notizie di oggi su RAdioErre... A Recanati giornata contro il bullismo e il cyberbullismo, presente l’assessore regionale Filipo Saltamartini Recanati....

Recanati. In collaborazione col Movimento Vivere Recanati si presenta il libro “Caro Michele. Una vita alla Scarponi”. Ore 17,00, Sala Consiliare del Comune.

Recanati. In collaborazione col Movimento Vivere Recanati si presenta il libr "Caro Michele. Una vita alla Scarponi". Ore 17,00, Sala Consiliare del Comune. Sabato prossimo...

RECANATI. Nota del Movimento Vivere Recanati

Approvato ancora una volta a dicembre il bilancio di previsione in modo che da subito, ad inizio gennaio, amministrazione e uffici siano pianemente operativi....