venerdì, Dicembre 2, 2022

Violenza di genere: presentato all’Overtime Festival di Macerata il progetto “Valigia di Salvataggio” dell’Associazione Salvamamme e Autostrade per L’Italia

Violenza di genere: presentato all’Overtime Festival di Macerata il progetto “Valigia di Salvataggio” dell’Associazione Salvamamme e Autostrade per L’Italia

L’obiettivo è sopperire alle richieste di aiuto delle donne vittime di violenza che scelgono di allontanarsi da situazioni di pericolo

Macerata, 8 ottobre 2022 – “Polizia di Stato, da sempre impegnata nel contrasto alla violenza di genere, non poteva non cogliere al volo l’invito a partecipare a questa giornata di Overtime” – lo ha detto il Vice Questore della Polizia di Stato, Patrizia Peroni, nel suo intervento in occasione della presentazione, ieri, del progetto Valigia di Salvataggio dell’Associazione Salvamamme dedicato alle donne vittime di violenza avvenuta all’Overtime Festival di Macerata presso la Sala Castiglioni della Biblioteca Mozzi Borgetti

La dirigente della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Macerata, ha raccontato l’impegno quotidiano dell’ufficio rivolto all’ascolto attento delle donne che vivono in un momento di vulnerabilità, per farle uscire dalla spirale della violenza, soprattutto domestica. “Ascolto attento – precisa Peroni – che consente di fornire adeguato supporto e protezione alla vittima, approntando i necessari strumenti e provvedimenti, ma anche, al contempo, chiamando in campo la rete di contrasto della violenza di genere, tra cui i centri antiviolenza e le associazioni. Oggi abbiamo conosciuto “Salvamamme” realtà interessantissima che sarebbe utile portare nel nostro territorio“.

L’Associazione Salvabebè Salvamamme riserva particolare attenzione anche alle donne vittime di violenza e ai loro figli, e da otto anni promuove il Progetto “Valigia di Salvataggio” che è nato per sopperire alle richieste di aiuto delle donne vittime di violenza che scelgono di allontanarsi rapidamente da una casa che può diventare una trappola mortale e che, al momento della fuga, non hanno il tempo né il modo di portare con sé oggetti personali. A loro viene consegnata una valigia che, oltre ai di beni di prima necessità, prevede servizi di accoglienza, sostegno psicologico e legale e quanto necessario, accompagnandole, ove non sia già stato fatto, alla presa in carico dei Centri Antiviolenza della rete del 1522. In presenza di bambini ha istituito in abbinamento la “Valigina di Salvataggio” con giocattoli, quaderni, colori, vestiti, cibo, latte in polvere e altro in base alla loro età. Grazie alla collaborazione e al sostegno di Autostrade per l’Italia, per rafforzare la rete di salvataggio nazionale nelle principali città italiane, è nato “Un’autostrada per non tornare indietro”, che ha l’obiettivo di rendere itinerante l’operato di sensibilizzazione, conoscenza e formazione di Salvamamme, allargando il raggio di azione in altre regioni italiane al di fuori del Lazio incontrando le Istituzioni, le Forze dell’Ordine, le Associazioni locali accreditate e i cittadini per creare “un’autostrada” fatta di consapevolezza e azioni concrete, che porti velocemente le donne maltrattate verso un futuro migliore.

All’incontro, moderato da Sabrina De Padova, Presidente del Consiglio Comunale delle Donne del Comune di Macerata sono intervenuti, inoltre, il Dott. Vincenzo Trombadore, Questore di Macerata, il Direttore dell’Associazione Salvabebè Salvamamme, Katia Pacelli che, durante la consegna di due valigie all’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Macerata, Francesca D’Alessandro, ha sottolineato: “la presentazione di oggi ha permesso, grazie alla sensibilità della Questura e del Comune, in rete con le Associazioni del territorio, di creare i presupposti per dare al progetto una ulteriore sede a Macerata”. Tra i partecipanti all’iniziativa anche il Presidente di Banca Macerata Rugby, Rolando Mozzoni, e la psicoterapeuta del Faro, Francesca Pigliapoco.

Partner del progetto il Gruppo Sportivo Fiamme Oro Rugby della Polizia di Stato, rappresentato dal referente attività sociali, Massimiliano Bizzozero che, sempre in partnership con il Salvamamme, il 6 ottobre nella Galleria degli Antichi Forni ha presentato il progetto Ovalmente, che ha come obiettivo quello di accogliere ed accompagnare lo sviluppo motorio, cognitivo, sociale e affettivo dei piccoli atleti del settore giovanile e che sarà realizzato anche presso il Banca Macerata Rugby. Hanno partecipato all’incontro, moderato da Alessio Carlocchia, il vice Questore dott.ssa Peroni, l’assessore allo Sport del Comune di Macerata, Riccardo Sacchi.

 

Related Articles

MARCHE. Pesaro Fano Ancoma Senigallia. Nuove scosse samattina dalle ore 6.20 in poi max magnitudo 4.3

MARCHE. Pesaro Fano Ancoma Senigallia. Nuove scosse samattina dalle ore 6.20 di stamattina  in poi max magnitudo 4.3. Stesso epicentro in mare già sito ...

PORTO RECANATI. Il Comune decide di intitolare a Lino Palanca alcune sale della Biblioteca MORONI.

L’Amministrazione Comunale è lieta di invitare la S.V. domenica 20 novembre 2022 alle ore 17.00 presso il Castello Svevo alla Cerimonia di intitolazione delle sale della Pinacoteca Comunale“A....

ATO3, i Comuni di Treia, Montecassiano e Montelupone contestano i ritardi sul gestore idrico unico….radio_erre 

ATO3, i Comuni di Treia, Montecassiano e Montelupone contestano i ritardi sul gestore idrico unico....radio_erre  previsto un aumento delle tariffe, quindi la spesa a...
- Advertisement -

Ultime notizie

MARCHE. Pesaro Fano Ancoma Senigallia. Nuove scosse samattina dalle ore 6.20 in poi max magnitudo 4.3

MARCHE. Pesaro Fano Ancoma Senigallia. Nuove scosse samattina dalle ore 6.20 di stamattina  in poi max magnitudo 4.3. Stesso epicentro in mare già sito ...

PORTO RECANATI. Il Comune decide di intitolare a Lino Palanca alcune sale della Biblioteca MORONI.

L’Amministrazione Comunale è lieta di invitare la S.V. domenica 20 novembre 2022 alle ore 17.00 presso il Castello Svevo alla Cerimonia di intitolazione delle sale della Pinacoteca Comunale“A....

ATO3, i Comuni di Treia, Montecassiano e Montelupone contestano i ritardi sul gestore idrico unico….radio_erre 

ATO3, i Comuni di Treia, Montecassiano e Montelupone contestano i ritardi sul gestore idrico unico....radio_erre  previsto un aumento delle tariffe, quindi la spesa a...

Recanati. “Pasolini contro il nuovo conformismo”, Lectio Magistralis di Marcello Veneziani radio_erre

Recanati. “Pasolini contro il nuovo conformismo”, Lectio Magistralis di Marcello Veneziani  radio_erre  Si è conclusa a Recanati la Rassegna “PASOLINI, l’intellettuale che capiva troppo”...

Il telescopio Webb vede due galassie all’alba del l’universo

Il telescopio Webb vede due galassie all'alba del l'universo Due delle più antiche galassie, viste dal telescopio Webb. Sono entrambe ai margini dell'ammasso Abell 2744...